Immagini, Interviste, Rassegna Stampa

Barbara su Tv Sorrisi e Canzoni

Questa è proprio un’invasione Barbarica!
Barbara d’Urso apre a Sorrisi le porte del suo camerino
Premessa: io di Barbara D’Urso so tutto. La vita di Carmelita da Napoli potrei portarla a «Rischiatutto» come argomento del domandone finale. Ci fece incontrare Sorrisi nel 2006, a Fregene, dovevo intervistarla e mi disse «Ma come le sai tutte queste cose di me?». Ecco, aggiungeteci che gli ultimi quattro anni li ho vissuti con lei. Non sono il suo toyboy (perlomeno non ancora), ma abbiamo lavorato insieme a «Mattino Cinque», «Domenica Cinque» e «Pomeriggio Cinque». «Ora voglio proprio vedere cosa mi chiedi» mi incalza. Le domande per farla arrabbiare le tengo alla fine. Parto soft.
Bene, il 1° giugno si chiude la quarta stagione di «Pomeriggio Cinque». Che fai quest’estate?
«Si pensa alla quinta stagione, lo possiamo dire, a settembre il programma è confermato».
Ma intendevo cosa fai lontana dal tuo bunker, il camerino in cui vivi rinchiusa come Rapunzel nella torre, che tra l’altro in queste pagine ci descrivi.
«Ho mille cose da fare, ho un sacco di arretrato di vita».
Vorrei svelare il tuo concetto di relax: spostare i mobili, pulire, comprare detersivi… E al massimo un frullato di sedano e papaya col tofu.
«Lo so, c’ho la fissa di sistemare casa, che devo fare?».
Ora il frullato ti va di traverso: a settembre nel pomeriggio di La7 arriva Cristina Parodi, e «La vita in diretta» si fa scaldare i muscoli da «Estate in Diretta».
«Ma noi non siamo in competizione con nessuno, abbiamo mezzi e obiettivi diversi, l’importante è soddisfare l’azienda per ascolti e contenuti».
A proposito di contenuti, da gennaio una virata su cronaca e politica.
«È stata una richiesta di Pier Silvio Berlusconi, giusta, perché in questo momento storico la gente ha bisogno di capire. Grazie al direttore Brachino e ai giornalisti di Videonews è stato fatto un grande lavoro».
Visto che a Cologno c’è chi ti chiama Michela (leggi Santoro), perché non ti sbilanci? Che pensi del Governo Monti?
«Ha ricevuto circa 100.000 consigli dai cittadini su dove e come tagliare la spesa pubblica. Penso che dovrebbe tagliare. E in fretta».
Aldo Grasso, il critico del «Corriere», dice che tu e la Venier condizionate l’opinione pubblica. Com’è l’italiano plasmato dalla d’Urso?
«Io non penso di condizionare nessuno. Ma spero che il mio pubblico sia contro ogni discriminazione, come me».
C’è chi ti accusa di essere troppo sicura di te, troppo gasata. Ma perché nascondi la Barbara fragile e insicura?
«Perché la vita mi ha insegnato a dimostrarmi forte, anche quelle volte in cui forte non sei».
Ora ti faccio arrabbiare. Posso svelare il nome del tuo quasi-fidanzato visto che ti appioppano chiunque?
«Ma non esiste! E poi i paparazzi sotto casa mi fanno compagnia quando rientro».
L’ultima. Mesi fa ti ho spostato indietro le lancette dell’orologio in camerino, così non ti accorgi se arriviamo in ritardo in riunione.
«No, non ci credo, ma sei pazzo?! E quindi che ore sono adesso?!».

16.05.2012

via Sorrisi.it
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...