Interviste, Interviste audio

Barbara all’Alfonso Signorini Show

© Twitter Barbara

Barbara oggi è stata ospite di Alfonso Signorini (cliccando sul player potete ascoltare l’intervento integrale, ndr) nel suo programma radio del mattino su Radio Monte Carlo. Oltre a parlare del suo ultimo libro, Ti Si Legge in Faccia, Barbara ha parlato anche della polemica che sta colpendo Domenica Live, su spunto di un articolo apparso oggi sul Corriere della Sera. Come sempre, Barbara ci ha messo la faccia e la voce, chiedendo scusa se qualcuno si fosse sentito offeso dai temi trattati. Come sempre, ha dimostrato di essere una Signora. Come sempre, orgogliosi di Lei. Ecco le sue parole:

“Se qualcosa ha dato fastidio alle famiglie che fanno parte del MOIGE, chiediamo perdono. Io ero un pochino al di fuori perché non avevo visto tutti i servizi perché non erano arrivati in tempo, ma mi piacerebbe anche che ogni tanto oltre alle polemiche che ci stanno, si raccontassero anche storie tipo quella di Paola che ha messo in vendita il suo rene per salvare il suo fidanzato in coma e ieri “Pomeriggio 5” ha fatto in modo che i  telespettatori le consegnassero più di 100.000 euro per aiutare questo ragazzo. Ieri abbiamo trovato lavoro a un padre di famiglia che è stato in carcere ingiustamente per tre anni e 4 mesi con 5 bambini e una moglie da mantenere. Accade anche questo.

Poi magari c’è una piccola scivolatina. Io chiedo perdono, ma siccome ci metto la faccia, difendo il mio programma e la mia squadra. Chiedo comunque scusa a nome mio e a nome di tutti.

21.01.14
Annunci

Un pensiero riguardo “Barbara all’Alfonso Signorini Show”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...