Interviste, Rassegna Stampa

Barbara su Tv Sorrisi e Canzoni

©Gianluca Saragò

Barbara d’Urso, l’intervista: «Che fortuna avere tre milioni di amici»

È mezzanotte di una domenica di marzo. Siamo in una balera di Milano: l’età media dei presenti oscilla tra i 50 e i 70 anni. In mezzo a questi signori che ballano scatenati, strabuzzi gli occhi e scorgi lei: Barbara d’Urso.

La regina della domenica televisiva, dopo cinque ore di diretta, si sfila il tacco 12 e si fionda in pista con un gruppo di amici. E appena la vedi lanciarsi in un liscio con il signor Ezio, capisci il segreto che le fa inanellare successi con «Pomeriggio Cinque» e «Domenica Live» (che è arrivato a superare la soglia del 20 per cento di share, un dato che la domenica di Canale 5 non vedeva da anni).

Aldo Grasso, critico televisivo del «Corriere della Sera», dice che lei è imbattibile nel conquistare la «pancia» del Paese. La pancia passa dalla balera?
«Certo, anche da lì. Ho uno zoccolo duro di circa tre milioni di spettatori che mi sembra di conoscere uno a uno. Le signore che stirano, i ragazzi che mi seguono mentre fanno i compiti, gli uomini che la domenica appena finiscono le partite “passano” su Canale 5… Loro sono il mio termometro e io non smetterò mai di ringraziarli».

Per lei è davvero una stagione da incorniciare: dica la verità, da napoletana sta facendo le corna?
«Ma no! (ride, ndr). Al massimo ho qualche portafortuna, come il mio bracciale a forma di forchetta. La verità è che con “Pomeriggio Cinque” raccogliamo i risultati di un percorso cominciato nel 2008. Diventare leader di quella fascia è motivo d’orgoglio per me, per Videonews e per la sua ottima squadra di giornalisti. Anche per “Domenica Live” i risultati vanno oltre ogni aspettativa».

Durante la settimana le dà una mano «Il segreto», la telenovela che le fa da traino…
«Il traino è importante, ma portare il pubblico di una telenovela a seguire per due ore una trasmissione che parla di attualità e cronaca non è mica facile…».

Italia 1 sta per lanciare tre nuovi programmi nella fascia pomeridiana. Ha paura di questa concorrenza interna?
«Canale 5 e Italia 1 hanno due identità ben definite, quindi non c’è nessuna rivalità. Se la nostra azienda amplia l’offerta è solo un bene per il pubblico».

A proposito di concorrenza, nei giorni scorsi è stata vista a cena con Mara Venier, sua «antagonista» nella domenica pomeriggio su Raiuno.
«Io e Mara siamo molto amiche: lei è una donna schietta e verace come me. Questa cena  dimostra che la rivalità televisiva su cui spesso si ricama in realtà non esiste. Mi hanno detto che quella sera nei paraggi c’era anche Raffaella Carrà, che amo follemente. Peccato non averla incrociata! S’immagina una cena io, Mara e Raffaella?».

Nei suoi programmi si passa dall’intervista a Casaleggio, il guru del Movimento 5 Stelle, all’incontro con i figli di Claudio Villa. Qual è il filo conduttore?
«I nostri programmi sono un romanzo popolare, raccontiamo le storie degli italiani. Pensi che già nel 2008, a “Pomeriggio Cinque”, parlavo di stalking. A “Domenica Live” documentiamo la vita di chi non arriva a fine mese e la mostriamo ai politici in studio. Sa che una testata autorevole ha appena scritto che il mio salotto sposta i voti nel Paese? Tutto questo mi rende orgogliosa più dell’Auditel».

Ogni giorno si occupa anche del «Grande Fratello 13». Da ex conduttrice del reality, come le sembra questa edizione?
«Le ragazze mi sembrano  toste… Al GF ho ancora molti amici, e sono certa che sarà una bella edizione».

Sa che da settembre è stata in diretta 150 giorni su 200?
«Non lo sapevo. Che cosa posso dire? Quando fai quello che ami, il tempo vola».

Come fa a essere sempre così attiva?
«La mattina faccio danza o pilates che mi danno la prima iniezione di energia. Poi consumo molti spuntini salutari: per esempio uno yogurt di capra, oppure un frutto da mangiare velocemente durante le pause pubblicitarie…».

Che cos’altro fa durante la pubblicità?
«Prima di tutto mi fermo i capelli con un “becco” (una specie di molletta, ndr), poi ripasso la scaletta e faccio foto con il pubblico».

Abbiamo notato le sue mani multicolor in trasmissione…
«All’estero sono molto di moda le unghie con tonalità diverse di colore, spero di lanciare la moda anche qui. La trovo un’idea carina».

Che ci dice dei «Carmelita smack», i «selfie» con cui manda baci su Twitter?
«Continueranno! Tengo molto ai social e al blog carmelita.it, mi permettono di stare sempre vicina al pubblico!».

25.03.14

Sorrisi210314

via Sorrisi.com
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...