Rassegna Stampa

Barbara nel documentario su TeleMilano58

Quando Canale 5 si faceva in uno scantinato

Il 19 novembre esce un documentario su TeleMilano 58. Allegato al nuovo numero di “Link”, sarà proiettato in anteprima in un incontro con Aldo Grasso, Carlo Freccero, Peppino Ortoleva e Claudio Cecchetto

h___TFMF_bddt5heekzorbmbdmhswqo45_49c17f42-b337-4a3b-8263-ddc3fd964a7c_0Era il 1978, Canale 5 si chiamava “TeleMilano 58” e le sue prime, improvvisate trasmissioni avrebbero rivoluzionato il panorama televisivo italiano.
Si imparava strada facendo e ci si divertiva con tutto quello che in Rai non si poteva fare.
“Link. Idee per la televisione”, la rivista curata dal Marketing Strategico di Mediaset, è andata a curiosare negli archivi dell’azienda e ha trovato quello che cercava: sequenze cult con un Mike Bongiorno appena ingaggiato, immagini inedite di una timida Barbara d’Urso, scampoli di backstage che sono confluiti in un documentario di 23 minuti allegato al nuovo numero della rivista, nelle librerie dal 19 novembre.
Nello stesso giorno il documentario sarà proiettato a Milano alla presenza di Aldo Grasso, Carlo Freccero, Peppino Ortoleva e Claudio Cecchetto: un’occasione per telespettatori, appassionati di tv o semplici curiosi di interagire con i maggiori esperti di piccolo schermo in Italia. L’appuntamento è per le 18.30 alla Mediateca Santa Teresa in via Moscova 28.

via Mediaset.it
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...