Interviste, News, Rassegna Stampa

Barbara sul Corriere della Sera

07.05.2017. Fanno 60. Nessuno ci crederebbe, ma Barbara (classe 1957) oggi compie 60 anni. Sarà in diretta, come ogni domenica, e sicuramente saranno tantissime le sorprese per lei in questo giorno speciale. Dopo le 5 lunghe ore di Domenica Live, festeggerà con un party esclusivo in un locale milanese e il tema sarà, ovviamente, gli Anni Sessanta. Il Corriere della Sara, per mano della brava Chiara Maffioletti, le ha dedicato una pagina intera. Tra amori, passioni, figli e lavoro, Barbara ha ripercorso la sua vita, con qualche bilancio e tantissime soddisfazioni. I 60 anni non le appartengono e non lo nasconde.

«È una cosa stranissima, non riesco proprio a pronunciarlo questo numero, non ci riesco», confessa lei, senza fingere che invecchiare sia la cosa più bella del mondo. «A me questo compleanno fa impressionissima, altroché. Ma non solo per me. Se un amico mi dicesse che mi vuole presentare qualcuno, chessò uno fico, che ha sessant’anni, io direi: coooome?? Sessant’anni?! Ma siamo matti?».

Com’è il rapporto di Barbara con l’amore, ora che ha raggiunto “quella cifra lì” (cit.)?

«Però il mio concetto dell’amore ha a che fare sempre con la progettualità. Devo averlo nel Dna. Non ho idea di come fosse mia madre, è morta molto giovane, ma credo che anche lei in questo fosse rigorosa. Credo mi abbia inculcato questa rigidità. Ancora adesso, alla mia età, non riesco ad aprirmi con una persona e poi dire: ci faccio solo sesso per una volta. No, mi scatta la parte romantica: un minimo di storia ci deve essere. Non posso pensare che mi piace uno che dopo avermi corteggiata per tre giorni poi non sento più. Fare solo sesso con qualcuno proprio no».

E ancora

«Non avrei nessun problema se dovesse arrivare una storia con un uomo che ha anche 25 anni meno di me, ma non potrei mai concepire il “trombamico”». E così, ogni volta, con ogni uomo che ha amato, «ho pensato fosse per tutta la vita. Ho fatto con un uomo due figli e pensavo sarebbe stato per la vita. Ed ero convinta sarebbe stato così anche quando mi sono sposata… poi capisci che non è possibile. E adesso non lo penso più. Ma solo una notte di sesso, no!».

E oltre all’amore?

«Mi piace divertirmi, ho una comitiva e in chat ci scriviamo spesso: che si fa? Pizza? Cinema? Sono i miei amici. La maggior parte omosessuali». Un caso? «No, ci piacciamo. Sono una donna eterosessuale, mi piacciono gli uomini, ma la mia testa è da omosessuale: non a caso da 9 anni lotto per loro, per i loro diritti».

Quella rilasciata da Barbara al Corriere della Sera per i suoi 60 anni è una lunga intervista introspettiva, carica di emotività, in cui lei si apre come, forse, non aveva ancora mai fatto.

AUGURI BARBARA!

Qui l’intervista completa
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...