Interviste, Rassegna Stampa

Barbara su Il Foglio

A ventiquattro ore dall’inizio della nona stagione di Pomeriggio5 (lunedì 4 settembre, 17.10), Barbara torna a parlare del suo lavoro sui quotidiani, in particolare su Il Foglio di Giuliano Ferrara. Dopo un’estate in cui si sono rincorse voci su presunte sostituzioni alla guida dei suoi “gioielli”, su presunte liti con i vertici aziendali, finalmente è Lei a parlare e a fare chiarezza sulla realtà. Domenica Live, che partirà a metà mese, e Pomeriggio5 sono saldamente in mano sua e i rapporti con l’azienda sono più solidi che mai e Barbara d’Urso non dà più peso alle cattiverie che, quotidianamente, scrivono sul suo conto.

“Ridere, ridere, e continuare a farlo”. “È la mia arma – ci spiega – ogni mattina mi diverto come una matta nel leggere tutto questo, e da attiva sui social quale sono (i suoi profili su Instagram e su Facebook contano, ognuno, più di un milione di seguaci, ndr), so che mettere Barbara d’Urso nel titolo porta a molte visualizzazioni. Comprendo chi lo fa, sono bravi, ma scrivono cavolate”.

L’intervista con Giuseppe Fantasia de Il Foglio è anche l’occasione per parlare della sua vita privata, della famiglia, dell’amore e dei presunti flirt che, periodicamente, le vengono attribuiti. Particolarmente toccante ed emozionante è il passaggio in cui Barbara ricorda la scomparsa di sua madre e della fatica che Lei stessa ha fatto per esserlo

“Perdere una madre quando si è così piccoli e senza un perché, in maniera così devastante, è una cosa che non si risana più”, ci dice senza nascondere alcuna commozione. “Metabolizzare questo dolore e trasformarlo in qualcos’altro non è stato facile, come non lo è stato fare la madre a due figli maschi. Non ne sapevo nulla, perché non ho avuto un modello, li ho tirati su da sola”

Immancabile, poi, non parlare della sua straordinaria energia e del suo fisico statuario, che non tradisce la sua reale età, il traguardo dei 60 raggiunto solo pochi mesi fa. Il merito è dell’impegno e della dedizione che Barbara mette nella pratica della danza, la sua grande passione, a cui si dedica al mattino presto, tutti i giorni, prima di raggiungere gli Studi Mediaset di Cologno Monzese per iniziare la lunga giornata lavorativa

“Quando lavoro – ci spiega – mi sveglio ogni mattina alle sei e quaranta, mi alzo, faccio le mie respirazioni semplicissime e una colazione pazzesca. Esco alle sette e trenta di casa per fare danza classica, a volte alternata a lezioni di latino-americana e ballo un’ora e mezza. Un’ora e mezza di danza, ha presente?”. Timidamente, annuiamo. “Poi – continua – morta e sudata, distrutta, dopo plié e grand plié, vado a Cologno Monzese alle nove e mezza. Mi faccio una doccia in camerino e un’altra colazione, alle dieci inizio con le varie riunioni, a pranzo mangio velocemente, ma sempre sano, poi inizio il trucco e i capelli, rivedo con gli autori la scaletta e il copione, mi vesto, faccio la diretta, la riunione dopo la diretta per il giorno dopo e poi, tutte le sere esco!”

Ma Barbara, è felice? No, perché come dice Lei la felicità non esiste, però è serena e fa di tutto per continuare a esserlo, per sé e per gli altri.

È felice? – le chiediamo. “Purtroppo no, perché la felicità non esiste, come si fa ad esserlo in un mondo come questo? (Pochi giorni dopo il nostro incontro, c’è stato il terremoto ad Ischia, “un’isola dalla bellezza disarmante”, ha commentato su Instagram). A volte provo gioia, ma quello che mi interessa è farla provare a chi sta vicino a me. Mi piace poter rendere contenti gli altri, è molto meglio di essere contento tu”. Crede di essere un po’ Amélie, l’eroina creata da Jean-Pierre Jeunet?. “Sì, proprio lei: non è una ficata?”.

Qui l’intervista completa su Il Foglio online

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...