Iniziative

Annunci

3 pensieri riguardo “Iniziative”

  1. ciao barbara ti dall’inizio del grande fratello e ti faccio tantissimi auguri per pomeriggio cinque, oggi pomeriggio 8.10.2012. mi son trovato ad ascoltare l’argomento trattato sull’evasione,sinceramente paRLANDO parlando in ITALIA si dovrebbe cambiare prima di tutto modo di fare polica ed il sistema politico e cioe’ una politica fatta da giovani e che siano al fianco di tutto il popolo italiano e non che oensino soltanto a loro, poi abbassare la pressione fiscale perche’ se pensiamo a tutte quelle piccole imprese che quest’anno chiuderanno non e’ una cosa costruttiva ne’ per la nazione ne’ per tutti gli italiani ma e’ una distruttiva, poi non ci lamentiamo in ITALIA il tasso di nativita e’ basso perche’ mettere al mondo e’ un grandissima responsabilita’ e con tutta l’insicurezza lavorativa che c’e’ in tutto il mondo non si sa’ piu’ dove si andra’ a finire e tu ne sai molto sul fatto di mettere al mondo un figlio in quanto tu stessa c’hai due figli e comunque se l’ITALIA avesse un sistema politico e fisale migliore, penso che non ci fosse tanta disoccupazione e penso che unendo tutte le forze anche stavolta si uscira’ dalla crisi e poi volevo dire un ultima cosa che in ITALIA devono toglersi il vizio che danno lavoro solo a quelli raccomandati, e’ un modo di fare sbagliatissimo. io sono una persona che vive da 25. anni a l’estero e molte volte ho pensato di rientrare in ITALIA perche’ e’ da molto tempo che sono disoccupato per vari problemi,in attesa di divorzio e con quattro figli, i quali sin da piccoli hanno avuto sempre il desiderio di stabilirsi in ITALIA ma io personalmente ancora oggi li sconsiglio e poi non ho mai capito perche’ i signori politici pensano solo al nord e non pensano mai al sud, come per esempio far nascere industrie di qualsiasi genere?chi ti ha scritto e’ un tuo fan da molto tempo (operaio generico) quindi io ho espresso un mio oarere anche non essendo un politico e la cosa che mi amareggia di piu’ e’ che l’ITALIA e’ la NAZIONE piu’ invidiata del mondo come bellezza, come beni culturali, come artisti, come giornalisti, quale sei tu,ecc. ecc.in ultimo ho due figli, uno di 23 anni ed uno di 18 anni che giocano a pallone dall’eta’ di 6 anni e sono tifosi sfegatati della juve e molte volte mi hanno confidato di voler fare un provino e vorrebbero conoscere personalmente: buffon, pirlo e del piero ma purtroppo io non conosco nesso col quale parlare anche se volessi fare loro una sorpresa e poi la condizione finanziaria per me e’ pessima ma senza fraindendermi non mi permetterei mai di chiedere un aiuto per me. io anche se sono di mezza eta’ e non avendo imparato nessun mestiere nella vita e me ne pento amaramente oggi qualsiasi lavoro mi andrebbe bene pur di portare il pane a casa a fine giornata, in fine volevo chiederti con tutta umilta’ se tu potevi fare qualcosa o c’e’ il modo di farglieli conoscere personalmente, ne sarebbero molto contenti, fieri e orgogliosi purtroppo io no ho le condizioni per farlo e mi scuso con tutta sincerita’ se mi sono permesso di chiedertelo. Saluto te, tutto lo staff che lavora con te e ancora auguri per la trasmissione e che Dio ti benedica ciao grande Barbara. Fernando

  2. Ciao Cara Barbara, ti scrivo per spiegarti la situazione drammatica economica in cui mi trovo insieme alla mia famiglia, e visto e considerato che ritengo tu sia una delle “pochissime” persone, in ambito televisivo, che sa davvero ascoltare, desidero allora che tu ascolti ciò che ho da dire… Siamo una famiglia di 3 persone: Io (19 anni), mia madre (39 anni) e mia sorella (10 anni). Da 4 anni a questa parte viviamo di stenti, nonostante ciò, sia io che mia madre abbiamo fatto di tutto per trovare lavoro, cercandolo anche laddove lo sfruttamento era la condizione principale che bisognava accettare per averlo. Io so di essere giovane, di avere tutta una vita davanti; mi rendo conto che prima o poi le porte si apriranno anche per me, anche se nel frattempo trovo soltanto porte serrate… Per mia madre però è diverso ovviamente, in quanto come ogni madre desidera darci il meglio, ma questo meglio non può procurarcelo nel momento in cui si ritrova a dover stare a casa. Ciò che ti chiedo con tutto il cuore di chi “spera”, verte su un unica cosa.. sul “supporto”, di qualcuno che come te ne parla tanto di queste cose, cose che fanno parte della triste attualità in cui l’Italia vive, e nel momento in cui anche tu sei madre, puoi capirmi perfettamente. Viviamo nell’estremo Meridione, in Sicilia, più precisamente a Messina, e ciò che un datore di lavoro può offrirti, sono parole, false prmomesse, e tanto sfruttamento .. L’egoismo e l’ipocrisia nell’ambito lavorativo stanno alla base di tutto, alla base della distruzione dell’individuo. E se è vero il detto “Il lavoro nobilita l’uomo”, allora io posso assicurarti che in queste modalità ne disintegra la dignità umana avendone come corrispettivo, la morte di padri e madri di famiglia che giorno dopo giorno si tolgono la vita pensando che essa sia la scelta più facile non trovando nessuna speranza su cui aggrapparsi.. Grazie a Dio, mia madre resiste, stringe i denti affinché un giorno sia ripagata dei tanti sforzi compiuti, non facendoci mancare nulla, nonostante viviamo di un misero mantenimento..La sua priorità è quella di renderci felici con quel poco che basta..Ma quel poco per me è TANTO. Adesso sento il bisogno di ripagare i suoi sforzi con questo, forse,”banale” messaggio, sperando che tu riesca a fare appello a tutta la burocrazia italiana, dandoci un piccolo aiuto parlandone, cosicché forse ascoltandoci, qualcuno potrà tenderci una mano. Un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...